Yogurt cake

Oggi per la colazione mangeremo: crusca d’avena, mela, yogurt e nocciole!…Forse detto così non è molto allettante. Prepariamo quindi un’ottima Yogurt Cake che sembra decisamente più invitante! Scoprirai che una colazione sana può essere anche gustosa ed bella da vedere!

INGREDIENTI

  • 150 gr di yogurt alla greca bianco 0% di grassi
  • 10/15 gr di granella di nocciole
  • 40 gr di crusca d’avena
  • 100 gr di purea di mela (la trovi al supermercato, al reparto frutta o omogeneizzati oppure può essere realizzata in casa frullando frutta cotta)
  • Mezzo cucchiaino di agar agar (alternativa vegetale alla colla di pesce)
  • Una tazzina d’acqua

STRUMENTI

  • Un coppapasta dal diametro di 12 cm alto circa 5 cm
  • Piattino
  • Frusta
  • Scodella
  • Bilancia
  • Tazzina
  • Cucchiaino

PROCEDIMENTO

  1. Poni il coppapasta in un piattino.
  2. Unisci la crusca con 50 gr di purea di mela.
  3. Mescola bene e schiaccia il composto sul fondo del piattino all’interno del coppapasta.
  4. Riscalda l’acqua nella tazzina da caffè a bagnomaria o al microonde e aggiungi l’agar agar mescolando bene.
  5. In una scodella unisci l’agar agar sciolto con la sua acqua, lo yogurt e il resto della purea di mela (usa una frusta per distribuire bene l’agar agar).
  6. Trasferisci la crema ottenuta sulla base della crusca già all’interno del coppapasta.
  7. Aggiungi la granella di nocciole.
  8. Lascia in frigo almeno 3 ore.
  9. Buon appetito!
yogurt cake dall'alto

Lascia un commento

SEGUIMI SU

AVVERTENZA: L'utilizzo delle informazioni contenute in questo sito sono sotto l'esclusiva responsabilità dell'utente e sono presentate al fine di orientare alla scelta di uno stile di vita sano. Gli articoli contenuti in questo sito non tengono conto delle peculiarità di ciascuno: della fisicità, dei problemi di salute, delle allergie, delle cure in corso. Essi non sostituiscono quindi la consulenza del medico relativamente allo stato di salute personale. Le indicazioni sui prodotti utilizzati per le ricette sono da intendersi come puro suggerimento per l’utilizzo. Le spiegazioni degli stessi sugli effetti nutritivi o fisiologici sono frutto di ricerca e di studio attraverso fonti scientifiche affidabili.


© Copyright 2020 Mi alleno mangiando sano - Tutti i diritti sono riservati | Designed by Simone Boiano

Privacy PolicyCookie PolicyTermini e Condizioni