Fette allo yogurt

In cucina tutto è possibile! Anche preparare delle ottime fette allo yogurt senza burro né zucchero e renderle appetibili per grandi e piccini. Ti chiederai quali magici ingredienti ho scelto. Beh, come sai, amo usare la frutta per dolcificare e donare morbidezza all’impasto. Per lo yogurt, ho deciso di aggiungere del miele che comunque ha un indice glicemico abbastanza alto, quindi puoi omettere l’ingrediente o sostituirlo con sciroppo d’acero, di yacon, stevia o altro dolcificante con un indice glicemico più basso o nullo.

Io ho preparato le fette allo yogurt per i miei bambini e per mio marito, che hanno gradito molto. Scegli se aggiungere zucchero in base ai gusti dei commensali anche all’interno dell’impasto per la base.

INGREDIENTI

  • 100 grammi di farina di avena (va bene anche farina di farro, di tipo 1o 2).
  • 80 grammi di pera frullata (puoi usare anche la mela, la banana, i kaki o un omogeneizzato per bambini).
  • 7 grammi di cacao amaro.
  • 1 uovo.
  • 50 grammi di albume d’uovo (corrispondente a poco meno di 2 albumi d’uovo fresco).
  • 70 grammi di latte a scelta.
  • Metà bacca di vaniglia o aroma per dolci.
  • 200 grammi di yogurt bianco alla greca al 5% di grassi (in alternativa 100 grammi di yogurt greco 0% 100 grammi di yogurt greco intero).
  • Un cucchiaio di miele (puoi omettere questo ingrediente, sostituirlo con un altro dolcificante a piacere o modificare le dosi).

PROCEDIMENTO PER LA BASE

  1. Unisci in una scodella il tuorlo dell’uovo, il frullato di frutta, i semi di metà bacca di vaniglia e il latte.
  2. A parte, lavora con le fruste gli albumi fino a formare una leggera schiumetta bianca. Non serve montarli a neve ferma.
  3. Unisci i due composti e pian piano la farina e il lievito setacciato mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  4. Versa l’impasto in una teglia da circa 25 per 18 centimetri leggermente unta o rivestita di carta forno.
  5. Inforna a 180 gradi per circa 20/25 minuti.
  6. Intanto unisci lo yogurt al miele e tieni da parte.
  7. Quando la base è pronta, lasciala raffreddare completamente e dividila in parti uguali (io in 4).
  8. Farcisci con lo yogurt, forma le tue fette e lasciale raffreddare in frigo almeno due ore. Se puoi anche di più.
  9. La colazione (o merenda) è pronta! Completa con frutta fresca o spremuta di arancia fresca.
  10. Buon appetito!

Lascia un commento

SEGUIMI SU

AVVERTENZA: L'utilizzo delle informazioni contenute in questo sito sono sotto l'esclusiva responsabilità dell'utente e sono presentate al fine di orientare alla scelta di uno stile di vita sano. Gli articoli contenuti in questo sito non tengono conto delle peculiarità di ciascuno: della fisicità, dei problemi di salute, delle allergie, delle cure in corso. Essi non sostituiscono quindi la consulenza del medico relativamente allo stato di salute personale. Le indicazioni sui prodotti utilizzati per le ricette sono da intendersi come puro suggerimento per l’utilizzo. Le spiegazioni degli stessi sugli effetti nutritivi o fisiologici sono frutto di ricerca e di studio attraverso fonti scientifiche affidabili.


© Copyright 2020 Mi alleno mangiando sano - Tutti i diritti sono riservati | Designed by Simone Boiano

Privacy PolicyCookie PolicyTermini e Condizioni