Crostata senza glutine con ananas e cocco

Hai mai sentito parlare del gambo centrale dell’ananas? Di quanto sia ricco di proprietà e antiossidanti? Bene, mi sono sempre chiesta come mangiarlo evitando il fastidio di dover masticare a lungo tutte quelle fibre. Ho risolto il problema tagliando la mia fetta di ananas a spicchi in modo da distribuire un pezzetto di gambo per ogni spicchio e mangiarlo con piacere.

Oggi ho usato i miei spicchi di ananas per completare la mia crostata fresca senza glutine. Ho usato della farina di ceci ma è possibile utilizzare della comune farina o una di un qualsiasi cereale (anche un mix glutenfree).

VALORI NUTRIZIONALE PER FETTA (CROSTATA DIVISA IN 8 PORZIONI)

  • Calorie: 178
  • Proteine: 11 grammi
  • Carboidrati 20 grammi (di cui 2 grammi di zuccheri)
  • Grassi 5 grammi

INGREDIENTI

  • 200 grammi di farina di ceci
  • 100 grammi di farina di riso
  • 3 grammi di ammoniaca per biscotti o mezza bustina di lievito per dolci
  • Buccia di limone bio grattugiata
  • 50 grammi di stevia o eritritolo (va bene anche zucchero o zucchero di cocco)
  • 200 grammi di yogurt di soia al naturale
  • 1 uovo (per una versione vegan sostituisci l’uovo con 50 grammi di olio a tua scelta)
  • 150 grammi di ananas al netto degli scarti
  • 20 grammi di chips di cocco
  • Foglioline di menta per decorare (opzionale)
  • Ceci secchi da usare durante la cottura della crostata

PROCEDIMENTO

  1. Unisci in una scodella 100 grammi di yogurt, l’uovo, la buccia di limone grattugiata e la stevia. Mescola bene e aggiungi le farine e l’ammoniaca.
  2. Crea una palla e lasciala riposare in frigo per circa 15 minuti avvolta in pellicola alimentare. Intanto puoi dedicarti a tagliare l’ananas a spicchi dividendo la fetta a metà partendo dal centro. Continua come se volessi creare un asterisco ed otterrai i tuoi spicchi perfetti.
  3. Ora stendi la frolla in uno stampo per crostate da 28 centimetri precedentemente unto.
  4. Taglia l’eccesso all’estremità e crea un cordone lungo da poggiare sul bordo (schiaccialo con le dita).
  5. Bucherella con la forchetta la base della crostata, ricopri con carta forno e trasferisci un paio di manciate di ceci secchi sopra la carta.
  6. Inforna a 180 gradi per 40 minuti.
  7. Farcisci con il resto dello yogurt e la frutta.
  8. Conserva in frigorifero la tua crostata non più di 3 giorni.
  9. Buon appetito!

Lascia un commento

SEGUIMI SU

AVVERTENZA: L'utilizzo delle informazioni contenute in questo sito sono sotto l'esclusiva responsabilità dell'utente e sono presentate al fine di orientare alla scelta di uno stile di vita sano. Gli articoli contenuti in questo sito non tengono conto delle peculiarità di ciascuno: della fisicità, dei problemi di salute, delle allergie, delle cure in corso. Essi non sostituiscono quindi la consulenza del medico relativamente allo stato di salute personale. Le indicazioni sui prodotti utilizzati per le ricette sono da intendersi come puro suggerimento per l’utilizzo. Le spiegazioni degli stessi sugli effetti nutritivi o fisiologici sono frutto di ricerca e di studio attraverso fonti scientifiche affidabili.


© Copyright 2020 Mi alleno mangiando sano - Tutti i diritti sono riservati | Designed by Simone Boiano

Privacy PolicyCookie PolicyTermini e Condizioni